Una bella Storia di Natale

Spesso ci viene fatta una domanda: “Come posso darvi una mano?”

Lasciate che vi raccontiamo una storia.

Quando Serena, una delle nostre volontarie, ha lasciato Second Tree, è scoppiata a piangere sull’aereo che la stava riportando a casa. Lucia, all’epoca una sconosciuta, le chiese il motivo per cui piangeva, e Serena le raccontò molte cose: le raccontò della vita nei campi profughi; delle persone che aveva incontrato, del loro dolore e della loro speranza. Lucia le disse: “Non appena tornerò a casa organizzerò una raccolta fondi per Second Tree!”

Organizzare una raccolta fondi è uno dei modi più semplici ed efficaci per supportarci. Se sei in cerca di idee, qui puoi consultare il nostro manuale per il fundraising e lasciarti ispirare!

Buon Natale a tutti. Vi auguriamo di avere persone splendide come Lucia e Serena accanto a voi.